giovedì 19 gennaio 2012

cose belle e cose pericolose

Una cosa bella del copiare i nomi e cognomi dei prelievi è che si imparano nomi nuovi (e ogni tanto si cerca su internet se è un nome maschile o femminile perché non si sa come completare la scheda).

Una cosa pericolosa del copiare i nomi e cognomi dei prelievi è che se assomigliano a nomi e cognomi di persone che conosco poi può capitare che mutino andando avanti con i protocolli. Qualche giorno fa avevo un prelievo con cognome quasi identico al mio, una sola vocale di differenza. Mano a mano che i giorni passavano quel cognome era scritto in maniera sempre più simile alla mia firma. Poi è diventato la mia firma. Poi ho corretto.

2 commenti:

Giovy ha detto...

Eheheh pericolosissimo!!

latteaigomiti ha detto...

@Giovy: hai ragione è pericolosissimo ed è per questo che viene tutto controllato da due persone in tempi differenti.